Attacco kamikaze a Baghdad: 17 morti nel quartiere sciita Sadr City

Ci sono anche decine di feriti

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Baghdad, 2 gen. (askanews) – Un’autobomba guidata da un kamikaze ha provocato la morte di almeno diciassette persone a Baghdad. Lo hanno annunciato fonti sanitarie e di polizia, che hanno confermato la presenza di decine di feriti.

La maggior parte delle vittime sono lavoratori a giornata in attesa di un impiego a Sadr City, un quartiere a maggioranza sciita nella zona nordorientale della capitale irachena ripetutamente preso di mira da attentati.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti