Auguri, la Roma dimentica Totti e il web insorge

Caos per la card natalizia del club giallorosso. Nel mirino finisce Spalletti.

Fonte: Screenshot tratto da Facebook

Bufera in casa giallorossa. Sotto accusa la società e, in particolare, il tecnico Spalletti. Il popolo giallorosso, via social network, ha criticato, pesantemente, la scelta di escludere Totti dalla card natalizia postata dalla società sui vari social ufficiali.

Un'assenza pesante quella del numero 10 che ha scatenato l'ira di diversi tifosi. Nel mirino è finito il tecnico Spalletti, indicato come il colpevole di questa dimenticanza mal digerita dal popolo giallorosso. Spalletti, infatti, nella card, appare "in dimensioni" decisamente maggiori rispetto alle altre sagome presenti. Una scelta grafica che è stata letta, da diversi internauti, come la chiara volontà dello stesso allenatore di farsi grande a dispetto di Totti. L'ennesimo sgarbo, da parte dell'allenatore, a colui che rappresenta la storia della Roma.

A dire il vero, nella suddetta card, mancano altri nomi importanti della rosa giallorossa, in particolare Nainggolan, l'uomo in più della formazione dello stesso Spalletti, e pure Florenzi, altro idolo della Roma. Durissimi i commenti di diversi tifosi, la maggior parte indignati per la mancanza di tatto della società nei confronti del più grande giocatore della storia del club: "No Totti, no Roma", "Gli auguri senza il capitano per me valgono zero. Rispetto", "L'allenatore ha voluto far fuori il pupone" o, ancora, "American Straccions…neanche a Natale il rispetto per Nostro Signore Francesco Totti…ridicoli!".

Ancora una volta, il nome di Totti scatena il putiferio nella Capitale. Neppure a Natale c'è pace per la società. Tutto per colpa di una card…

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti