Auricolari sporchi? Ora arriva la lavatrice per pulirli

In un paio di minuti Cardlax EarBuds Washer igienizza le cuffiette, ricettacolo di polvere e sporco da non sottovalutare

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Forse non ci abbiamo mai pensato, ma anche gli auricolari del nostro smartphone sono un ricettacolo di sporco da non sottovalutare. Le cuffiette che usiamo ogni giorno per ascoltare musica o per fare chiamate anche di lavoro sembrano fatte proprio per raccogliere sporcizia in grande stile. Peccato che poi finiscano nelle nostre orecchie. Dal cerume alla polvere che si può attaccare quando vengono appoggiate sul tavolo o quando le portiamo in tasca o nello zaino, i detriti sono molti e possono anche stratificarsi.

Per questo è importante pulire accuratamente gli auricolari, ma non è la cosa più semplice del mondo. Spesso usiamo strumenti non adatti, come lo stuzzicadenti: ora finalmente arriva la soluzione che non ci si aspetta.

Si tratta di Cardlax EarBuds Washer, una mini lavatrice pensata proprio per gli auricolari senza fili, che ormai sono sempre più popolari tra i maggiori brand del mercato.

Cardlax EarBuds Washer è un cubetto tascabile con un’apertura nella porzione superiore proprio come se fosse una lavatrice con carica verso l’alto. All’interno c’è una mini spazzola soft e vibrante che rimuove il grosso dello sporco e un tamburo rotante con interni in spugna per completare il lavoro e pulire accuratamente gli auricolari.

La spazzola e il tamburo sfruttano una soluzione antibatterica con alcol al 70% contenuta in un piccolo spray che rimuove lo sporco senza rovinare la scocca né i componenti hardware delle cuffiette. La pulizia dura un paio di minuti, dopodiché si può procedere a lavare la lavatrice stessa sotto acqua corrente. La ricarica della batteria sfrutta un cavo usb type-c come quello degli smartphone moderni. Stando a quel che dicono i produttori, Cardlax EarBuds Washer è compatibile con il 99% degli auricolari in commercio.

Il progetto è finanziabile su Kickstarter e consente di ricevere un esemplare a prezzo scontato. Ma bisogna fare in fretta: ci sono ancora pochi lotti a 28 euro (-44% sul prezzo finale di vendita) altrimenti si passa a 33 euro (-33%) con consegne previste per il prossimo giugno a un prezzo di 5-12 euro a seconda della località.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti