L’avvistamento dello Yeti. Il video fa il giro del mondo

L'avvistamento dell’abominevole uomo delle nevi, anche detto yeti, sarebbe avvenuto in una stradina innevata della Baschiria, tra i monti Urali e il fiume Volga

Nell’immaginario comune lo yeti è una creatura leggendaria, conosciuta anche con il nome di “abominevole uomo delle nevi” o “bigfoot”, ma per molti si tratta di una figura che va oltre la leggenda. Come per gli autori di questo video che sta rimbalzando sul web.

L’avvistamento dello yeti, sarebbe avvenuto in una stradina innevata della Baschiria, Repubblica della Federazione Russa collocata tra i monti Urali e il fiume Volga. Nel video, caricato su YouTube, si vede una macchina che si fa largo nella neve.

Poi, all’improvviso, appare una figura sfocata in lontananza che corre tra la neve e attraversa la strada. La macchina si ferma e poi prosegue, prima di ingranare la retromarcia e tornare sulle tracce della misteriosa figura.

Molti utenti sui social parlano dell’ennesima bufala, ma c’è anche chi si dice convinto che il video costituisca la prova schiacciante dell’esistenza dell’abominevole.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti