Babbo Natale, con queste app i bimbi possono seguirlo e parlarci

In questo periodo dell’anno Babbo Natale è il personaggio più ricercato da tutti: come essere sempre presente? Ecco le app per seguirlo e parlarci

21 Dicembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Basta poco per riconoscere Babbo Natale in giro: col suo costume rosso, le guance rosse, la barba e la pancia, è il più ricercato nel mese di dicembre da tutti i bambini del mondo. Grazie alla instancabile renna Rudolph e ai suoi tanti aiutanti birichini, gli elfi, riesce a consegnare i regali in tempo per il 25 dicembre, ma è possibile seguire virtualmente la sua avventura tra i cieli?

Certamente, grazie ad una app sviluppata dal comando di difesa aerospaziale del Nord America che permette di conoscere l’esatta posizione della sua slitta.

NORAD  oltre a intercettare missili, aerei e velivoli sui cieli del Nord America, dal 1° al 24 di dicembre compie una nuova “missione” per far felici i più piccoli. La app si chiama “NORAD Tracks Santa” ed è attiva tra Canada e Alaska: con 47 stazioni radar distribuite in diversi punti di queste remote regioni del Nord America, ogni volta che la slitta di Babbo Natale viene intercettata, si attivano i sensori a infrarossi che trovano la luce del naso rosso di Rudolph.

La nascita di questo particolare distaccamento del NORAD deriva, secondo una leggenda metropolitana, da un errore datato 1955 quando un negozio di Colorado Springs inserì un annuncio sul giornale con su scritto il numero telefonico di Babbo Natale. Chi chiamava il numero trovava a rispondere l’allora colonnello Harry Shoup del centro di comando della “North American Aerospace Defense Command” che fece una promessa a tutti i bimbi quella sera: quella cioè di indicare la posizione esatta di Papà Natale. Da allora è rimasta la tradizionale missione di dicembre!

Un servizio simile di tracciamento della slitta di Babbo Natale si trova anche su “Google Santa Tracker”. Mentre per far sapere ai vostri figli se Babbo Natale è stato a casa vostra proprio mentre si sono appisolati quel minuto che gli ha permesso di consegnare loro i regali, basta usare la app “Santa Spy Cam 3”.

Oppure se vogliono sentire la sua voce e scambiare con Santa quattro chiacchiere, magari chiedendo qualche dono last minute che hanno dimenticato di inserire nella letterina, scaricate la app “Call Santa” oppure “Message from Santa! video & call”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti