Back to Howarts: la festa di Harry Potter nel 2020 è digitale

A causa dell'emergenza sanitaria, i festeggiamenti previsti per l'1 ottobre saranno digitali: tutti i fan di Harry Potter potranno dunque partecipare.

27 Agosto 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: ANSA

Sta per arrivare l’evento più atteso dell’anno per i fan di Harry Potter. Si tratta di Back to Hogwarts: se solitamente i fan del maghetto festeggiavano incontrandosi alla stazione di Kings Cross di Londra (sollevando le bacchette alle 11:00 precise per celebrare la partenza dell’Hogwarts Express dal binario nove e tre quarti), il 2020 – con tutte le sfortune che ha portato con sé – ha costretto i festeggiamenti a spostarsi sul digitale. La buona nuova è che tutti i fan del mondo potranno ammirare la partenza del treno, che porta gli studenti alla leggendaria scuola di Stregoneria e Magia.

Ma scendiamo nei dettagli. Per evitare il sovraffollamento della stazione, il Wizarding World estende apertamente l’invito a tutti di riunirsi virtualmente per il primissimo Back To Hogwarts digitale. Questo evento virtuale, in piena atmosfera magica e completamente gratuito, è stato pensato per mantenere tutti al sicuro, nelle comodità della propria casa. Pertanto, i fan potranno organizzarsi e sintonizzarsi online senza dover viaggiare. Dal 29 agosto, i fan potranno visitare il Back to Hogwarts Hub sul sito WizardingWorld.com, potranno unirsi all’Harry Potter Fan Club, organizzarsi e prepararsi a festeggiare con un’incredibile selezione di contenuti.

Il livestream sarà inoltre caratterizzato da una varietà di sorprese e divertimento, comprese le presenze di ospiti speciali, tra cui James e Oliver Phelps (Fred e George Weasley) e Jason Isaacs (Lucius Malfoy) e Bonnie Wright (Ginny Weasley).

“Sono davvero felice di essere presente al primo Back To Hogwarts digitale in assoluto! – ha dichiarato James Phelps – Il 2020 è stato sicuramente un anno particolare, ed è davvero importante che tutti facciamo il possibile per stare al sicuro, incluso restare a casa. Spero che i fan si uniranno a noi, e manterranno vivi i festeggiamenti virtuali”.

Oliver Phelps ha aggiunto: “I fan del Wizarding World sono fantastici, e avere la possibilità di condividere questo giorno speciale con persone di tutto il mondo sarà meraviglioso. Non vedo l’ora di scoprire tutto ciò che questo Back To Hogwarts digitale ha in serbo, ed è un vantaggio poterlo fare tutti dal proprio divano!”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti