Balotelli dà spettacolo anche al microfono

Guarda il video della surreale intervista concessa da SuperMario al termine della gara vinta dal Nizza sull'Olympique Marsiglia.

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Screenshot tratto da Twitter

Balotelli si è presentato al Nizza nella maniera più brillante, con una doppietta decisiva per stendere l’Olympique Marsiglia.

Mario, eletto miglior calciatore in campo, è stato grande protagonista anche a fine gara, quando ha risposto alle domande di un’intervista surreale, nella quale si è parlato in tre o quattro lingue diverse. Balotelli, divertito dalla situazione, alla fine però ha tagliato corto, come si può apprezzare nel video, che è diventato virale…

GUARDA QUI IL VIDEO 

In un'intervista a Canal Plus SuperMario si è poi tolto qualche sassolino dalle scarpe: "Il Pallone d'Oro? Non è troppo tardi. Penso che avrei potuto già vincerlo, ma lavorando bene, allenandomi seriamente, in due o tre anni potrei farcela".

"Negli ultimi tempi la mia capacità di lavoro è passata dal 10 all'80%, è come se avessi iniziato ad allenarmi soltanto negli ultimi due anni". 

Poi l'attacco al Liverpool: "E' stata la scelta peggiore che potessi fare. A parte i tifosi, che sono fantastici, e alcuni giocatori, coi quali ho avuto un ottimo rapporto, in società non piacevo a nessuno. Ho avuto due allenatori, Rodgers e Klopp, e non mi hanno dato una bella impressione, sia come metodi d'allenamento che come uomini. Non mi sentivo a mio agio lì, io sono diverso da Ibrahimovic… Zlatan è tranquillo se si mette contro dei leoni, io invece ho bisogno di stare più rilassato, di un bell'ambiente. Il presidente mi ha detto 'questa è una squadra giovane e vorrei che ti unissi a noi. Nizza ti piacerà. E' una bella città e hai bisogno di ritrovare il sorriso'. Ed è vero, negli ultimi anni quello che mi è mancato è stato divertirmi giocando a calcio".

Per Balotelli, nelle ultime ore di mercato, si era parlato anche di un interessamento da parte del Palermo. Che per quanto mostrato contro il Napoli sabato sera nella sfida persa (0-3) con gli azzurri avrebbe avuto assai bisogno di lui.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti