Balotelli, numeri impensabili: a Nizza negozi svuotati

10 maglie di SuperMario all'ora, è boom

Fonte: Getty Images

I primi mesi di Mario Balotelli a Nizza sono stati memorabili. L’ex attaccante di Milan e Liverpool sta diventando il simbolo del club della Costa Azzurra, rivelazione e capolista del massimo campionato francese con 29 punti in 11 giornate e sei lunghezze di vantaggio sulle superpotenze del calcio transalpino, Paris Saint Germain e Monaco.

Balotelli, dopo due anni praticamente a secco, ha realizzato sei gol in cinque partite di campionato: una media paragonabile a quella di Zlatan Ibrahimovic nei suoi primi mesi a Parigi.

Ma quello che più sta impressionando la dirigenza della società provenzale è l’impatto che sta avendo l’attaccante bresciano sul merchandising del club: i numeri riportati dal quotidiano ‘Nice Matin’ sono da record.

Il Nizza è certo di vendere 15mila magliette quest’anno, a fronte delle 8mila totali della stagione 2015-2016: ogni ora vengono acquistate 10 maglie dell’attaccante ex Milan e Inter, in pratica una ogni 6 minuti.

Un boom che si riflette anche sui social, con centinaia di contatti, seguaci e condivisioni in più per il club francese (+32% su Instagram, +18% su Facebook), e sui numeri allo stadio, dove abbonati e spettatori sono aumentati vertiginosamente.

In attesa della sospirata convocazione e ritorno in Nazionale, Mario Balotelli ha già conquistato una città, e non vuole fermarsi qui.

 

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti