Vi ricordate il bambino de "Il Sesto Senso"? Eccolo

Dopo il successo ne Il sesto senso e uno stop della carriera, Haley Joel Osment torna sul piccolo schermo in una puntata di X Files

La sua interpretazione da brivido (letteralmente) in Il sesto senso lo aveva proiettato nel mondo dei divi di Hollywood, ma poi  – dopo un altro colpo grosso  – la carriera di Haley Joel Osment non è mai decollata del tutto.
Ora però lo ritroviamo sul piccolo schermo, nella prossima puntata della serie cult X Files. Il titolo dell’episodio è Kitten e andrà in onda il 5 marzo su FOX.

Classe 1984, nato a Los Angeles, Osment ha iniziato a lavorare da giovanissimo: a soli 4 anni. La passione per il mondo della recitazione potrebbe averla ereditata dal padre, anch’egli attore, Eugene Osment.
Un esordio precoce nel mondo della pubblicità, a soli 4 anni infatti ha preso parte a una grande campagna di Pizza Hut. Da lì non si è fermato partecipando a film e serie tv. Fra le sue interpretazioni più note, quella come figlio di Forrest Gump, insieme a Tom Hanks, e in A.I Intelligenza Artificiale di Steven Spielberg, che gli è valsa un Saturn Award.

Ma il ruolo per cui è maggiormente ricordato è indubbiamente quello di Cole Sear ne Il Sesto senso, fra i film che hanno ottenuto i maggiori incassi della storia del cinema a stelle e strisce.

La storia racconta l’incontro tra uno psicologo (interpretato da Bruce Willis) e un piccolo paziente. Una pellicola da brividi e una battuta cult: “Vedo la gente morta” hanno reso la sua interpretazione indimenticabile. Grazie a Cole Seal ha vinto un Saturn Award e ha ottenuto una nomination agli Oscar 2000 come migliore attore non protagonista. In televisione, il talentuoso Osment, ha preso parte a serie di grande successo come Walker Texas Ranger e Ally McBeal.

Una battuta d’arresto alla brillante carriera è arrivata nel 2006 a seguito di un incidente stradale. Mesi dopo è stato considerato colpevole e arrestato per guida in stato di ebrezza e possesso di marijuana. Condannato a tre anni di libertà condizionata, multa e incontri con gli Alcolisti Anonimi.

Negli anni successivi è comunque tornato sia sul grande schermo che in tv.

La sera del 5 marzo, però, lo potremo ritrovare sul piccolo schermo. Nella puntata di X Files sarà John Kitten James, vecchio commilitone del vice direttore dell’FBI Skinner nella guerra del Vietnam. Mulder e Scully dovranno indagare sui misteri del passato di Kitten che si intrecciano con quelli del loro capo.

Da Il Sesto Senso a X Files torna in tv Haley Joey Osment
Modo Fox

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti