Barbara D'Urso contro il paparazzo: "Qui comando io"

Barbara D'Urso alza i toni e rimette al suo posto il paparazzo Maurizio Sorge

Barbara D’Urso alza i toni e rimette al suo posto il paparazzo Maurizio Sorge. È successo a “Pomeriggio Cinque” durante un collegamento con Sorge e Massimiliano Scarfone, per parlare del caso Lapo Elkann.

“Barbara, possiamo finire di parlare? – ha chiesto Sorge -. Se dobbiamo parlare noi, è inutile che ci interrompono”. Immediata la replica della D’Urso che rilancia stizzita: “No aspetta, scusa un attimo. Sorge, non cominciamo! La situazione la gestisco io, non la gestisci tu, d’accordo?”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti