0, 1, 0, 0, 0, 0, 0 trend

Barbara Palvin, come assomigliare alla bellissima modella ungherese

La vita, la carriera e i segreti di bellezza della bellissima modella ungherese Barbara Palvin

Un metro e settantuno di altezza, occhi di ghiaccio, pelle diafana: scopriamo qualcosa in più su Barbara Palvin, giovanissima supermodella ungherese. Nata a Budapest nel 1993, Barbara Palvin è stata scoperta proprio tra le strade di questa bella città ungherese da un talent scout che l’ha lanciata a soli 13 anni facendola lavorare in Asia, Argentina, Francia e Russia.

Barbara ha debuttato a 17 anni in passerella sfilando per Prada, e successivamente per Armani, Chanel, Vivienne Westwood, Miu Miu, Victoria’s Secrets e tantissime altre importanti griffes che l’hanno consacrata nell’Olimpo delle bellissime della moda.

Barbara nel 2013 è stata la protagonista delle campagne Intimissimi e H&M, nel 2014 è stata scritturata nel cast del film Hercules il guerriero nel ruolo della principessa Antimaca mentre lo scorso anno è stata testimonial per Lagerfeld del profumo Private Club Fragrance. Si definisce un vero maschiaccio, e proprio per questo alterna la passione per il canto a quella del calcetto, che pratica da quando era bambina.

Come avere la pelle di Barbara Palvin

Chi ha una pelle chiarissima come quella di Barbara deve fare attenzione a proteggerla nella maniera più opportuna con un fluido con un fattore di protezione solare 50 anche in inverno, per evitare che l’azione dannosa dei raggi UVA crei sensibilizzazione su un’epidermide così delicata.

Esistono delle creme solari molto leggere, come Capital Soleil di Vichy, che possono essere applicate anche sotto il trucco in quanto facilmente assorbibili dalla pelle, in grado di creare un vero e proprio effetto-barriera e proteggere consentendo comunque un’ottima traspirazione.

Effettuare mensilmente una maschera lenitiva e nutriente contribuirà ad apportare alla pelle del nostro viso le cure necessarie per far sì che essa si mantenga sempre sana ma soprattutto luminosa.

Come avere i capelli di barbara palvin

Barbara Palvin ha i capelli mossi color castano chiaro, che in certi periodi dell’anno vengono leggermente ravvivati con dei colpi di sole per creare dei giochi di luce: hanno una lunghezza media, e un taglio scalato che può essere acconciato sia in onde morbide che in un raccolto sofisticato.

Per avere i capelli come Barbara Palvin rivolgetevi ad un parrucchiere professionista, che saprà consigliarvi al meglio e potrà valutare se è un tipo di taglio che si addice all’ovale del vostro viso oppure no.

Come avere il make up di Barbara Palvin

Grazie ai suoi lineamenti da bambina e ai grandi occhi chiari, Barbara Palvin molto spesso compare sulle riviste di moda con un trucco anni 70: per realizzarlo, dovete avere a disposizione un fondotinta fluido semi-coprente e cipria nella stessa tonalità, eyeliner, mascara nero e burrocacao per le labbra.

Stendete il fondotinta su tutto il viso dopo aver applicato un primer uniformante scelto in base al vostro tipo di pelle, poi tracciate con l’eyeliner la riga sulla palpebra mobile in corrispondenza delle ciglia allungando la codina lateralmente e verso l’alto.

Applicate il mascara passandolo due volte, poi mettete un po’ di burrocacao sulle labbra e quando andrete a picchiettare la cipria su tutto il viso come finish opacizzante fatelo anche sulla bocca, in modo tale da rendere le labbra dello stesso colore della pelle.

E’ un make up che negli anni 70 veniva utilizzato spesso non solo dalle modelle ma anche dalle donne comuni, e che Barbara Palvin interpreta magistralmente. Per la sera, le labbra nello stesso colore della pelle potrebbero non essere indicate, quindi sostituite la cipria con un rossetto super lucido di colore fucsia o rosso fuoco.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti