Batman: la lavorazione del nuovo film slitta al 2019

Non entrerà in lavorazione prima del 2019 il nuovo capitolo di Batman, dopo la rinuncia alla regia da parte di Ben Affleck.

È tra i supereroi più amati, Batman, e ora si appresta a tornare sugli schermi tv. Già da tempo, insistenti rumors provenienti da oltreoceano volevano l’uomo pipistrello pronto a rivere in un nuovo episodio dell’appassionante saga. Episodio che, tuttavia, secondo le voci entrerà in lavorazione solamente nel 2019. Come a dire che non è certo Batman, in cima alle things to do della Warner Bros.

Del resto, tre sono i film che la celebre casa di produzione ha in lavorazione quest’anno: “Shazam!”, che viene girato proprio in queste settimane, e poi il sequel di “Wonder Woman” e il film sulle origini del Joker di Todd Philipps, le cui riprese – per entrambi – cominceranno entro la fine del 2018. Comprensibile quindi che la Warner Bros voglia attendere il 2019 per mettere in produzione un nuovo film.

Così, i fan dell’uomo pipistrello dovranno verosimilmente attendere il 2020 o il 2021 per poter rivedere sullo schermo il loro beniamino. La regia del nuovo Batman è affidata – come da mesi è noto – a Matt Reeves, già regista di “Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie” e sceneggiatore del secondo capitolo, “The War – Il pianeta delle scimmie”. E pare che ci sarà ancora una volta Ben Affleck, seppure il suo Batman di “Batman v Superman: Dawn of Justice” (diretto da Zack Snyder) non avesse convinto troppo né il pubblico né la critica.

Nelle scorse settimane, sembrava addirittura che Matt Reeves fosse in procinto di abbandonare il progetto. Il regista ha però smentito le voci, confermando di essere lui alla guida di un film che doveva essere diretto proprio da Ben Affleck. Reeves starebbe ora lavorando alla “sua” novella noir, avendo lui una carriera non solo da regista ma anche da sceneggiatore. Il lavoro fatto fino ad oggi dall’attore da Geoff John sarà quindi cestinato? Non è dato sapere. E non si saprà ancora per (almeno) altri due anni.

Per il momento, ci si potrà godere gli altri film firmati Warner Bros: “Aquaman”, in uscita a dicembre 2018, “Shazam!” – che vedrà la luce nella primavera del 2019 – e “Wonder Woman 2”, che sarà invece sugli schermi nel novembre dell’anno prossimo. Insomma, chi ama i supereroi avrà comunque da divertirsi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti