Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò

"Su questi modelli sono stati usati dei dispositivi illegali"

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Berlino, 16 gen. (askanews) – Assicurare il richiamo dal mercato per i modelli di Jeep Renegade, Fiat 500 e Fiat Doblò. È la richiesta avanzata dal ministero dei trasporti tedesco alla commissione Ue per presunte irregolarità del gruppo Fca sulle emissioni. “La commissione europea – ha detto il portavoce del ministero – deve prendere le misure necessarie nei confronti dell’Italia e vigilare affinchè sia fatto un richiamo, perchè è l’Ue che deve intervenire in questi casi”.

Dopo lo scandalo Dieselgate che ha colpito la Volkswagen, ha spiegato il portavoce, nel 2015 la Germania ha creato una commissione di esperti incaricata di fare delle verifiche sui veicoli di tutte le case automobilistiche, per cercare eventuali software che falsassero i risultati dei test anti-inquinamento dei motori diesel per farli sembrare più ecologici.

“Numerosi modelli di Fiat-Chrysler sono stati testati – ha aggiunto il portavoce del ministero dei trasporti di Berlino – e i risultati incontestabili dei nostri esperti sono che su questi modelli (Renegade, 500 e Doblò) sono stati usati dei dispositivi illegali”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti