Blitz delle forze speciali in Assia contro ambienti jiahdisti

Arrestato un ricercato tunisino che reclutava per l'Isis

Fonte: Copyright (c) APCOM.

Roma, 1 feb. (askanews) – Le forze speciali tedesche, con oltre un migliaio di uomini, hanno effettuato nella notte diversi blitz nel cuore della Germania, in Assia, contro gli ambienti dell’estremismo islamico.

Secondo informazioni della Bild, la Procura generale e l’intelligence tedesca avevano raccolto informazioni su una cellula terroristica particolarmente pericolosa nell’area di Francoforte, Offenbach e Wiesbaden. Le forze di sicurezza hanno perquisito moschee, abitazioni private e aziende. Sono state fermate una quindicina di persone, tra i 16 e i 46 anni, sospettate di sostegno ad organizzazione terroristica straniera e della progettazione di attentati.

Un tunisino di 36 anni, ricercato dal 2015, è stato arrestato: è sospettato di pubblicità e reclutamento di uomini per lo Stato Islamico, oltre ad aver creato una rete di appoggio all’Isis con l’obiettivo, tra l’altro, di compiere attentati in Germania.

La polizia tedesca ha fermato anche tre persone a Berlino, sospettate di essere pronte a partire per raggiungere “zone di guerra” come la Siria e l’Iraq.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti