Bollette, spegni i riscaldamenti in questa data per risparmiare

Gli esperti di PlumbNation svelano la data in cui è meglio spegnere i riscaldamenti per fare un po’ di economia in arrivo della bolletta

I costi del gas hanno toccato punte esorbitanti e il perdurare della guerra tra Russia e Ucraina non fa ben sperare i consumatori del Vecchio Continente da questo punto di vista: le temperature, nonostante manchino una manciata di giorni a primavera, sono ancora piuttosto rigide in tutta Europa e il caro bolletta preoccupa notevolmente.

Soprattutto al mattino e la sera, avere una casa calda e accogliente significa anche vivere con più rilassatezza le fasi più delicate dell’intera giornata, dunque spegnere i riscaldamenti significa al contrario iniziare con il freddo nelle ossa e finire allo stesso modo.

Non è la soluzione migliore, non credete? Gli esperti inglesi consigliano di segnare sul calendario una data in particolare a partire dalla quale conviene evitare di accendere termosifoni, stufe o condizionatori per risparmiare un bel po’ sulla bolletta.

Dal 27 marzo, giorno del passaggio dall’ora solare all’ora legale, potremmo sfruttare un’ora di luce e di temperature miti in più prima che il sole tramonti. In Italia, effettivamente, a ridosso di aprile potremmo trovarci in presenza di giornate tiepide e le nostre case risentono certamente di un clima più accogliente rispetto a quello che possiamo trovare in Inghilterra o ancor più su in Scandinavia…

Il suggerimento degli esperti ci sembra sensato anche se dobbiamo considerare che chi è ancora in smart working e vive l’ambiente domestico per 6-8 ore lavorative davanti un pc e senza grandi possibilità di muoversi è portato a riscaldare casa più di chi invece esce al mattino e torna la sera.

In ogni caso, al di là della data del 27 marzo per spegnere i riscaldamenti e risparmiare un po’, vi ricordiamo che è bene isolare casa, controllare gli spifferi e chiaramente indossare outfit adeguati con il freddo anche se non dobbiamo uscire per andare a lavoro (qui qualche dritta su come usare al meglio gli altri elettrodomestici e risparmiare parecchio).

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti