Il Boss delle Cerimonie: "Esco dall'ospedale, devo girare nuove puntate"

Don Antonio Polese, il Boss delle Cerimonie, parla dall’ospedale in cui è ricoverato, tranquillizzando i fan

Don Antonio Polese, conosciuto dal pubblico come il Boss delle cerimonie, si trova in ospedale. Il protagonista del famoso programma di Real Time nei giorni scorsi è stato ricoverato d’urgenza in ospedale a causa di uno scompenso cardiaco. Un vero e proprio sollievo per i fan, che credevano fosse morto. La notizia falsa era circolata sui social subito dopo il malore di Don Antonio, ma era stata subito smentita sulla pagina Facebook dell’Hotel La Sonrisa, residenza del Boss delle cerimonie.

Lo staff del famoso castello ha poi voluto ringraziare i fan per l’interessamento e ha dato nuove informazioni riguardo le condizioni di Don Antonio Polese. Il Boss delle cerimonie si trova ricoverato nell’ospedale di Castellammare di Stabia e, dopo la grande paura, “sta rispondendo bene alla terapia intrapresa dal staff medico del reparto di rianimazione. I dottori della sala di rianimazione dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia – hanno aggiunto i fedelissimi del Boss – hanno dichiarato che al momento le sue condizioni sono stazionarie e che il suo fisico sta rispondendo bene alla terapia prescrittagli”.

La conferma di un miglioramento è arrivata anche da parte della produzione del reality il Boss delle cerimonie, in continuo contatto con la famiglia. “Don Antonio – spiegano i produttori di Real Time – non ha mai perso conoscenza. È sempre lucido e anche se è molto debole si sente davvero meglio. Oggi ha fatto colazione con le fette biscottate e ha pranzato, mangiando una semplice pastina, senza l’astice, come invece direbbero le malelingue”.

E dopo gli aggiornamenti riguardo le sue condizioni di salute, anche Don Antonio ha voluto tranquillizzare tutti, svelando di voler uscire presto dall’ospedale e tornare al lavoro. “Tra 4 giorni voglio uscire dall’ospedale, dobbiamo girare la nuova puntata del Boss delle cerimonie” avrebbe detto il Boss delle cerimonie. Infine il Boss si è concesso un selfie sul letto d’ospedale, con tanto di sorriso.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti