Braccialetti Rossi 3: Leo, Cris e il passato misterioso

Tornano Braccialetti Rossi con l’amore di Cris e Leo, che dovranno affrontare nuove prove

Braccialetti Rossi tornano su Rai Uno per sorprendere ed emozionare ancora una volta il pubblico televisivo. È passato un mese dal momento in cui Leo ha scelto di non cedere e continuare a lottare contro il suo male, nonostante abbia solamente l’8% di possibilità di sopravvivere. Il racconto riprende proprio dal momento in cui insieme alla fidanzata Cris, dopo la “pausa di felicità” vissuta nella casetta sul faro, Leo torna in ospedale per combattere ancora una volta per la sua vita.

La terza stagione della fiction con Carmine Buschini, Aurora Ruffino e Brando Pacitto, affronta ancora una volta temi delicati, mai in modo scontato e con grande semplicità. L’amore fra Leo (Carmine Buschini) e Cris (Aurora Ruffino) torna ad essere messo alla prova a causa della malattia del leader di Braccialetti Rossi.

Fra le new entry della terza stagione di Braccialetti Rossi, Bobo (Nicolò Bertonelli), la cui vita è appesa un filo e che si potrà salvare solo grazie ad un trapianto di cuore. Presuntuoso, bello e sprezzante, Bobo nasconde dietro il suo modo di fare il suo enorme bisogno d’affetto, proprio come Davide (Mirko Trovato), che come lui sarà un osso duro per i Braccialetti. Fra i nuovi personaggi pure il nuovo chirurgo Pietro Baratti (Giorgio Marchesi) che dovrà salvare Bobo, mentre nel reparto di oculistica i genitori di Flam (Cloe Romagnoli) scoprono l’esistenza di Margi (Maria Melandri), una ragazza che potrebbe aiutare Flam.

Nell’ospedale dei Braccialetti Rossi intanto Nina (Denise Tantucci) aiuta ancora una volta Vale (Brando Pacitto) grazie al surf. Il personaggio più importante di questa stagione rimarrà sempre Leo, il cui passato, denso di mistero, tornerà a bussare alla porta nella seconda puntata di Braccialetti Rossi 3 dove, secondo le anticipazioni, il protagonista verrà messo duramente alla prova.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti