"Breaking Bad" 10 anni dopo

Il cast di “Breaking Bad” si è riunito per festeggiare la serie a dieci anni dal suo inizio nel lontano 2008

Sono passati dieci anni dall’inizio di una delle serie televisive più amate di sempre: si tratta di “Breaking Bad”.

Per festeggiare i dieci anni di “Breaking Bad”, il cast della serie televisiva si è riunita per rendere omaggio allo show che l’ha reso famoso in tutto il mondo. Grazie al magazine Entertainment Weekly, gli attori sono comparsi insieme ancora una volta per un servizio fotografico esclusivo che ci porta indietro nel passato e che non può non far scendere una lacrimuccia a chi rimpiange la serie. «Qualcosa che è stato così indelebile e significativo nella tua vita non può certo sparire così. Non puoi permetterlo e io non voglio farlo. Voglio conservare dei bei ricordi del nostro gruppo e dei sette anni trascorsi insieme. Certo, è un po’ malinconico tutto questo. Anzi, agrodolce», ha dichiarato Bryan Cranston, l’uomo che ha dato per sette anni il volto a Walter White.

Nel 2013 “Breaking Bad” è stata proclamata dal Writers Guild of America la 13esima serie meglio scritta di sempre. Lo show narra la storia di Walter White, un tranquillo professore di chimica considerato una persona debole e remissiva che, dopo aver scoperto di avere un cancro ai polmoni, decide di mettersi a cucinare cristalli di metanfetamina. La famiglia di White versa infatti in seri problemi economici e il professore decide così di dare una svolta alla propria vita e diventare un signore della droga. L’uomo si trasforma da persona mite e mansueta a cinico killer e spacciatore, mostrando come gli esseri umani possano passare dall’avere un’esistenza tranquilla a toccare con mano il buio più profondo.

Cosa fanno oggi gli attori di “Breaking Bad”? Bryan Cranston sta lavorando al cinema e in televisione, ma sta anche tentando la carriera di produttore esecutivo con “Philip K. Dick’s Electric Dreams”. Anche Aaron Paul è passato al cinema di qualità e ha prestato la voce a due serie Netflix: “Black Mirror” e “BoJack Horseman”. Anche Skyler White ha fatto qualche comparsa al cinema e in televisione e più nello specifico in “Sully” e “Criminal Minds”. Dean Norris è apparso in numerosi film e serie come “Unbreakable Kimmy Schmidt”, “The Big Bang Theory”, “Girlboss” e “Scandal”.

I fan di “Breaking Bad” non sono però rimasti orfani a lungo. Continua ad andare avanti lo spin-off della serie, “Better Call Soul”, arrivato ormai alla quarta stagione. Una sorpresa gradita potrebbe essere il ritorno di Jesse Pinkman, uno dei personaggi più amati dello show e interpretato da Aaron Paul. L’attore stesso aveva dichiarato che sarebbe stato felice di prendere parte alla serie. Accadrà? Staremo a vedere.

"Breaking Bad" 10 anni dopo

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti