Bufera social dopo gli Oscar 2021, il web con Chadwick Boseman

Si è da poco conclusa la Notte degli Oscar 2021 ed è già scattata la prima bufera social: il web sostiene Chadwick Boseman per la mancata statuetta.

26 Aprile 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: ANSA

Neanche il tempo di spegnere i riflettori e arrotolare il red carpet che sul web infuria la prima polemica post Oscar 2021. La 93° cerimonia di premiazione si è, infatti, svolta alla Union Station Los Angeles e ha premiato le pellicole migliori dell’anno lasciando, ovviamente, a secco molti altri. Come è normale che sia. E come avviene altrettanto di consueto la consegna delle prestigiose statuette divide la platea, generando non poco malcontento per chi perde e altrettanto entusiasmo per chi vince.

Nello specifico, però, c’è qualcosa di più perché il popolo della rete non ha digerito la mancata statuetta postuma a Chadwick Boseman, scomparso a soli 43 anni nell’agosto 2020. L’attore, infatti, era candidato come Miglior Attore Protagonista in ‘Ma Rainey’s Black Bottom’ e anche i bookmakers lo davano per vincitore, ma così non è stato.

L’Academy ha riconosciuto l’Oscar a Anthony Hopkins lasciando di stucco milioni di fan che hanno subito alzato la voce sui loro profili social. I tweet in cui Boseman viene citato, a breve giro, si sono fatti strada sul web entrando presto nelle tendenze del momento a indicare quanto l’argomento abbia suscitato l’attenzione di tutti.

Oltretutto alcuni dettagli della serata sembravano proprio remare verso il riconoscimento a Chadwick. Un esempio? Molti spettatori hanno notato che è stato modificato l’ordine di consegna delle statuette, cosa che ha fatto pensare a una chiusura speciale dedicata proprio a Boseman. Invece, Joaquin Phoenix – chiamato a consegnare l’Oscar per il Miglior Attore Protagonista – ha scandito il nome di Hopkins che si è guadagnato il premio per l’interpretazione nella pellicola ‘The Father’.

Gli utenti del web, indignati, si sono riversati sulle piattaforme non tanto per criticare il vincitore – la cui caratura è indiscutibile – quanto per contestare la decisione dell’Academy che avrebbe negato un riconoscimento dovuto. E voi che cosa ne pensate?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti