Buttato fuori dal ring, un grande campione si ritira

Finisce con un brutto ko l'ultimo match di uno dei pugili più vincenti di sempre

Finisce con un brutto ko l’ultimo match di Bernard Hopkins, uno dei pugili più vincenti di sempre.

A cinquantuno anni, lo statunitense ha dato il suo addio definitivo al ring al termine di un combattimento che lo ha visto uscire brutalmente sconfitto contro il ben più giovane Joe Smith. L’ex campione del mondo è stato addirittura buttato fuori dal ring da una combinazione di colpi del suo avversario nel corso dell’ottava ripresa, costringendo l’arbitro ad interrompere la contesa per ko tecnico.

No, non combatterò più“, ha ribadito Hopkins qualche minuto dopo la sconfitta numero 8 in carriera in 65 match.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti