Caduta Libera, eliminato fra le lacrime Nicolò Scalfi

Il campione bresciano esce dal gioco dopo 88 partite vinte, con un invidabile montepremi in tasca: tanta la commozione, anche dello zio Gerry

Sono state ben 88 le puntate che hanno visto protagonista Nicolò Scalfi, campione di Caduta libera! che chiude la sua avventura tv con un portafoglio assai ricco. Il giovane campionissimo, infatti, esce di scena con oltre 650mila euro vinti e dopo essere diventato a tutti gli effetti un personaggio del piccolo schermo.

Tra vecchie e nuove fidanzate, con tanto di presentazione ufficiale da Gerry Scotti – quel flirt peraltro già al capolinea –, Scalfi ha fatto parecchio parlare di sé. E l’emozione dell’addio al programma, durante la puntata andata in onda sabato 6 luglio, è stata palpabile. “Salutarci è durissima”, ha detto il campione dei record, aggiungendo “Voglio ringraziare tutti, è stato davvero bellissimo”.

E di fronte a decine di puntate e vittorie, anche per Gerry non è mancata una certa commozione: “Questo ragazzo, di soli 20 anni, ha segnato tre mesi della storia di questo gioco”. L’ultimo corposissimo bottino è datato 1 luglio, quando Nicolò Scalfi ha aggiunto al suo portafoglio 131mila euro, la cifra più alta in una sola partita per il giovane.

Scalfi, campione di Caduta libera! dal 24 ottobre 2018, è di Brescia e ha vent’anni. Con le sue 88 partite è il campione che ha vinto di più e che ha totalizzato più presenze nel game show Mediaset.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti