'Caduta Libera!', imprevisto in studio per una cavalletta

Imprevisto nello studio di 'Caduta Libera!', con Gerry Scotti costretto a fermare il gioco e a chiamare l'intervento della regia.

10 Settembre 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: ANSA

Dopo una lunga attesa, è finalmente tornato in onda il quiz show Caduta Libera!, condotto da Gerry Scotti su Canale5. La nuova edizione ha debuttato ufficialmente lunedì 7 settembre e subito il pubblico, ma soprattutto il conduttore, hanno dovuto affrontare un curioso imprevisto.

A quanto pare nello studio del game show era comparsa improvvisamente una cavalletta. A farlo notare a Gerry Scotti è stato uno dei concorrenti, che ha indicato al presentatore l’inatteso ‘nuovo ospite’. La reazione di Gerry è stata immediata: il conduttore ha fermato il gioco e si è poi rivolto alla regia: “Allarme, regia, c’è una cavalletta”.

Molto premurosamente, Gerry Scotti ha poi aggiunto: “Non toccatela, porta benissimo”. E – dato che tutto è bene ciò che finisce bene – la cavalletta senza bisogni di ulteriori aiuti ha abbandonato da sola lo studio e il gioco è normalmente ripreso.

Caduta Libera! è tra i primi programmi a riprendere la sua programmazione con il pubblico in studio. Il quiz del Biscione è arrivato alla sua nona stagione e, tra le novità, c’è sicuramente una scenografia rinnovata, ancora più colorata, luminosa e tecnologica. Lo sfondo sarà funzionale all’accoglienza del pubblico: rispettando tutte le regole sul distanziamento e le norme di sicurezza, lo Studio 20 di Cologno Monzese riapre infatti tra i primi le porte al pubblico, che potrà continuare ad appassionarsi direttamente dagli spalti all’avvincente sfida sulle botole tra Campione e sfidanti.

Non solo il pubblico però, visto che a quanto pare le porte sono aperte anche a curiosi animali e inattese comparsate. Nulla di cui, tuttavia, la regia deve allarmarsi: il siparietto ha anzi fatto sorridere gli spettatori da casa che hanno già premiato il programma negli ascolti, dimostrando di aver apprezzato il ritorno delle famose ‘botole’.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti