Cambio e cartellino rosso, l'espulsione tutta da ridere

Ha dell'incredibile quello che è successo al capitano del Bastia nel match perso con l'Angers.

Ha dell’incredibile quello che è successo durante il match perso dal Bastia contro l’Angers.

Il capitano Yannick Cahuzac è stato richiamato in panchina dal suo allenatore ma dopo la sostituzione è stato urtato dal quarto uomo con la lavagna elettronica.

Cahuzak, già nervoso per il risultato di 2-0, non l’ha presa bene e per tutta risposta l’ha colpita facendola cadere a terra.

L’arbitro, accortosi dell’accaduto, ha estratto il cartellino rosso, allontanandolo anche dalla panchina.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti