Camilla a Napoli senza Carlo: ecco a chi farà visita

Dal 31 marzo al 5 aprile Carlo e Camilla, il principe di Galles e la duchessa di Cornovaglia, visiteranno l’Italia con lo scopo ufficiale di rinsaldare i rapporti tra il nostro Paese e il Regno Unito, soprattutto sui fronti della coesione sociale, degli accordi militari e della lotta al traffico degli esseri umani, come spiegato da una nota del Governo britannico.

Il tour dei reali prevede varie tappe, tra cui Roma – dove incontreranno, tra gli altri, anche Papa FrancescoAmatrice e Firenze.

Da sola, però, come si apprende da Il Mattino, la duchessa di Cornovaglia visiterà il primo aprile, dalle 10.30 alle 17, la città di Napoli e dintorni.

Qui Camilla incontrerà i titolari di diverse eccellenze partenopee, tra cui Maurizio Marinella, il ‘re delle cravatte’.

La duchessa, infatti, si recherà presso la sede di piazza Vittoria, dove inaugurerà il Museo del Centenario prima di visitare i laboratori che si trovano nella Riviera di Chiaia.

Successivamente la consorte di Carlo raggiungerà Villa Campolieto, a Ercolano e villa La Gloriette, dove ha sede la cooperativa femminile Orsa Maggiore, presieduta da Angelica Viola, che lavora con i ragazzi disabili.

Camilla, inoltre, sempre a Ercolano, incontrerà anche i rappresentanti della Federazione antiracket italiana e assisterà, infine, a un’esibizione dei musicisti di Sanità Ensamble, l’orchestra composta da ragazzi del quartiere popolare Sanità che ha fatto da apripista in Italia alla pratica di associare lo studio della musica a quella del coinvolgimento dei giovani.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti