Campriani, un trionfo tra amore e odio

Il tiratore fiorentino, dopo aver sbaragliato la concorrenza nella finale della carabina 10 metri aria compressa, ha svelato i suoi segreti

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: Getty Images

Terzo oro per l'Italia alle Olimpiadi di Rio 2016, dopo quelli di domenica di Fabio Basile nel judo (categoria fino a 66 kg) e Daniele Garozzo nella scherma (specialità fioretto individuale).

Stavolta a farci gioire è stato Niccolò Campriani, che ha vinto la medaglia più preziosa nella finale della carabina 10 metri aria compressa.

Il tiratore fiorentino, argento a Londra 2012 in questa specialità (ma anche oro sulla distanza dei 50 metri), ha rischiato nelle prime fasi, dove è stato a lungo tra la terza e la quarta posizione, ma dopo aver ottenuto la matematica certezza del podio non ha più sbagliato un colpo e ha chiuso con addirittura un margine di un punto e mezzo sull'ucraino Kulish.

''E' successo di tutto in questi quattro anni, ho fatto fatica ad adattarmi il cambio regole ma oggi sono contentissimo. Questa è la prima medaglia d'oro con le nuove regole. Ho odiato questo sport ma oggi sono felice'', le prime parole di Campriani.

Spazio anche per l'amore: ''Devo tanto a Petra – ha aggiunto, riferendosi alla Zublasing, la sua fidanzata – senza di lei oggi non sarei qui con la medaglia d'oro al collo''.

"Grande Campriani, è stato un oro sofferto e questo l'ha reso ancora più bello. Grande Italia, è stato fantastico, anche questo finale thrilling ha contribuito a rendere bello tutto", il commento a caldo di un entusiasta presidente del Coni, Giovanni Malagò.

L'Italia è così salita ad otto medaglie complessive e si trova addirittura al secondo posto del medagliere.

Tutto facile intanto per Federica Pellegrini nelle batterie dei suoi 200 stile libero. La veneta, in corsia 4, ha gestito la gara e dopo aver lasciato sfogare le avversarie le ha battute in rimonta nell'ultima vasca, chiudendo con un positivo 1'56''37. In ombra invece una delle avversarie più quotate, la statunitense Franklin, solo quarta.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti