Capri, cartolina d'auguri di Natale recapitata 43 anni dopo

Può capitare che una cartolina arrivi in ritardo, magari quando le vacanze del mittente sono terminate da un pezzo ma al destinatario arriva il messaggio che “è bello trovarmi qui, in mezzo alla natura e circondato dal mare”.

Quarantatré anni, però, sembrano davvero esagerati…

Era il 1974, infatti, quando una giovane che viveva a Roma inviò a un’amica di Capri, Tilde Verbena, una cartolina con gli auguri natalizi, recapitata incredibilmente solo ieri in via Timpone.

La curiosa storia – dove le Poste Italiane non fanno di certo una bella figura – è raccontata dall’ANSA.

Il frontespizio della cartolina rappresenta la Natività, mentre sul retro si legge “Cari saluti e affettuosi abbracci, tua amica Rossana”.

Una spedizione ‘costata’ 25 lire (di questo valore è il francobollo).

Una volta terminato lo stupore, Tilde ha chiamato Rossana, con cui ancora oggi si sente, e l’ha ringraziata ma con un consiglio: meglio, d’ora in poi, farsi gli auguri di Natale tramite WhatsApp.

Di certo un mezzo più celere e immediato: al massimo il messaggio può ritardare il tempo che una connessione ‘ballerina’ vada e torni…

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti