Carlo annusa il salame, Camilla valuta gli asparagi: il video

La coppia reale, in visita in Italia, a Firenze ha preso parte a un evento organizzato per promuovere anche i prodotti delle zone terremotate

La giornata fiorentina di Carlo e Camilla, rispettivamente Principe di Galles e duchessa di Cornovaglia, non poteva che prevedere una tappa dopo la visita al mercato di Sant’Ambrogio al Teatro del Sale, che lo chef Fabio Picchi ha trasformato per l’occasione in un piccola summa delle prelibatezze italiane.

Ed è in questo racconto tutto lo sforzo del padrone di casa e di Carlo Petrini, il presidente e fondatore di Slow Food che ha trasformato il tema dell’agricoltura e del cibo in un tema di spessore politico.

I reali si soffermano ad annusare i prodotti locali, a valutare gli ortaggi, apprezzare la grande cultura enogastronomica a loro disposizione. All’interno del Teatro del Sale era stato preparato un allestimento di prodotti Slow Food, molti provenienti da aziende delle zone terremotate, altri dalla Toscana.

Il Principe di Galles e la duchessa di Cornovaglia si sono soffermati davanti ad ogni azienda presente, assaggiando i vari prodotti ma soprattutto informandosi direttamente dai titolari sui danni subiti a causa del terremoto. In particolare ha apprezzato i salumi, mentre la duchessa ha valutato gli asparagi. Da questa esperienza, seguita alla visita di Amatrice da parte del principe Carlo, l’idea di promuovere un evento a Londra.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti