Caso Weinstein: in tv lo speciale dedicato all’ex re di Hollywood

Crime+Investigation presenta uno speciale tv sull’ex re Mida del cinema di Hollywood al centro dello scandalo scoppiato nel 2017.

Fonte: MN

Fino al 2017 era il re di Hollywood, produttore che decideva del successo o dell’insuccesso di attori e attrici del sistema americano. Ma Harvey Weinstein, dopo anni sul suo piedistallo, è crollato, travolto dalla bufera di accuse per molestie e abusi sessuali che si cono moltiplicate giorno dopo giorno.

Domenica 19 gennaio Crime+Investigation (al canale 119 di Sky) propone in prima visione assoluta alle 22 lo speciale Weinstein: sesso a Hollywood, che racconta retroscena e testimonianze del caso giudiziario più mediatico degli ultimi anni.

Il documentario vede la partecipazione di giornaliste, attrici, assistenti e collaboratrici che hanno avuto a che fare con il produttore e tra le protagoniste dello speciale spiccano due nomi. Melissa Thompson, con una inedita testimonianza video, e Rose McGowan, ex protagonista di Streghe tra le paladine del movimento #MeToo.

Le parole di tutte le donne confermano il ‘metodo’ intimidatorio che Weinstein metteva in campo, invitandole in hotel o nel proprio ufficio e pretendendo rapporti sessuali. Ed è proprio di questi giorni l’ultimo aggiornamento processuale: il produttore ha infatti firmato un accordo extra-giudiziario con cui ha patteggiato 25 milioni di dollari con diverse sue accusatrici.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti