C’è un enorme trono rosso sulle sponde del Lago di Como

A Cernobbio è stata inaugurata un’installazione speciale per contemplare al meglio le bellezze del lago. E sui social è amore a prima vista.

20 Agosto 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Delenimentum’, ovvero dal latino ‘sollievo, lusinga, consolazione, attrattiva’. Si chiama così la nuova installazione firmata da Orticolario e inaugurata a Cernobbio in occasione del ferragosto 2021. L’opera sarà in loco fino al prossimo autunno e il suo intento è quello di regalare un nuovo punto di vista sul Lago di Como. Si tratta di un trono dal colore rosso lampone intenso e dalle dimensioni enormi, posizionato in prossimità dell’imbarcadero in stile Liberty.

Se la sua forma vi ricorda qualcosa, avete ragione: è, infatti, la riproduzione “titanica” della seduta da esterno ‘Adirondack Chair’ realizzata negli Stati Uniti d’America all’inizio del Novecento. A progettarla fu allora il designer Thomas Lee durante un soggiorno nella sua residenza estiva. L’intuizione iniziale divenne presto uno prototipo che gli ospiti della casa si contendevano per la comodità del suo schienale inclinato simile a una coda di pavone con ampi braccioli.

Ora, la poltrona di Lee rivive sulla punta della riva del centro lariano nell’interpretazione gigante di Orticolario. Gli organizzatori dell’omonimo evento culturale che celebra l’amore per la natura definiscono ‘Delenimentum’ come il “simbolo di quel ritorno dello stare insieme all’aria aperta”. E promettono un punto di vista inusuale da cui osservare le bellezze naturali dello specchio lacustre.

Ancora, sul sito ufficiale si legge: “realizzata artigianalmente con legno di recupero dal laboratorio veneto Limperfetto, è tra i progetti presentati sulla piattaforma virtuale Orticolario “The Origin” nell’ottobre 2020 e che ora diventa realtà. Comodissima per tutti, ma ideale per due giardamanti che si lasciano sedurre dal paesaggio”.

Insomma, il trono perfetto per chi ama contemplare l’ambiente che lo circonda con un tocco di ironia. E con lo smartphone pronto a immortalare tutto.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti