0, 0, 1, 0, 0, 0, 0 trend

Che cos'è lo scrotox e perché gli uomini pagano migliaia di euro per farlo

Lo Scrotox è l'ultima novità per quanto riguarda l'industria della bellezza maschile

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Pixabay

Lo Scrotox ovviamente è un trattamento con protagonista il Botox, per ottenere un ringiovanimento della parte del corpo, riducendo sensibilmente il numero delle rughe. Eppure questo nuovo trattamento è dedicato solo alle persone di sesso maschile e dedicata a una zona precisa del corpo: le parti intime.

In cosa consiste lo Scrotox? Tramite una siringa viene iniettato il botox nei testicoli dell’uomo, favorendo con questo procedimento la riduzione della sudorazione (essa infatti è una delle zone più soggette a questo problema), la riduzione delle rughe sulla superficie della pelle e rendere più grande lo scroto, grazie al rilassamento dei muscoli. Secondo i medici britannici le richieste sono in continuo aumento, registrando un buon giro d’affare.

Il costo dello scrotox

Il costo dello Scrotox si aggira intorno ai 3000 euro (2800 per la precisione). Mark Norfolk, Direttore della clinica Transform, ha rilasciato molte dichiarazioni a giornali e riviste, facendo trapelare un po’ di scetticismo per l’operazione. Secondo il medico effettivamente le richieste sono aumentate, molte quelle di curiosi, ma il trattamento non è ottimale al 100%. Per quale motivo il medico non lo consiglia?

Oltre all’elevato costo lo scrotox effettivamente riduce la sudorazione ma per quanto riguarda la riduzione delle rughe il metodo è inefficace per l’elevata quantità di pelle flaccida nelle zone intime dell’uomo. Per rimuoverle quasi definitivamente, secondo il Direttore della clinica, è richiesta una operazione chirurgica ma il cliente deve informarsi sulla procedura e sui prodotti utilizzati per accertarsi della buona riuscita.

I dati sulla chirurgia estetica

Un ulteriore problema è sicuramente l’elevato costo dell’operazione. Infatti, quasi 3000 euro in tempi di crisi non sono pochi. Eppure negli ultimi anni le operazioni chirurgiche per entrambi i sessi sono in costante aumento. Una percentuale elevata è rappresentata dagli uomini, desiderosi di ringiovanirsi proprio come le donne. Essi si sentono meglio dopo il trattamento e più sicuri di loro stessi, soprattutto in ambito sessuale.

I divorzi sono in aumento e nella società, come sul lavoro, conta sempre di più l’aspetto fisico. Gli uomini capiscono che per essere “sul mercato” devono rilanciare il loro lato esteriore per poter essere accettati dai propri simili. Per questo non importano le spese sostenute o le lunghe operazioni, l’importante è apparire. Il problema è infatti il non sapersi accettare, cercando sempre di migliorarsi fino al ridicolo.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti