Chêne chapelle: in Francia la chiesa costruita nel tronco di una quercia

Chêne chapelle è una piccola chiesetta costruita nel tronco di una quercia in Francia

Fonte: Pinterest

Si chiama Chêne chapelle ed è una piccola chiesetta (o per meglio dire una cappella), costruita all’interno di una quercia. Accade in Francia, dove l’antichissima quercia situata a Allouville-Bellefosse, nel dipartimento della Seine-Maritime, da anni è divenuta luogo di pellegrinaggio da parte dei fedeli che arrivano da ogni angolo del mondo per ammirare la chiesa che si trova al suo interno. In realtà nel tronco della quercia si trovano addirittura due cappelle: una situata al piano terra e l’altra a cui si accede utilizzando una piccola scala a chiocciola che percorre il tronco dell’albero.

Conosciuta anche con il nome inglese di Oak chapels, Chêne chapelle è stata edificata 500 anni fa, quando la quercia venne colpita da un fulmine che creò una fessura nel tronco. L’evento venne interpretato dal curato d’Allouville come un segno divino, per questo l’uomo di chiesa decise di creare un luogo sacro all’interno della quercia. Per anni gli esperti hanno tentato di capire quale fosse l’età esatta della quercia, anche se la leggenda narra che venne piantata in quel luogo nel 911 con la nascita della Normandia. Secondo gli studiosi la quercia, che è alta 18 metri e ha una circonferenza di 15 metri, avrebbe comunque più di 800 anni e sarebbe l’albero più antico di Francia.

Lunga 1,75 metri, larga 1,17 metri e alta 2,28, la chiesetta ospita un piccolo altare, con due candele e immagini di San Giuseppe, Santa Maria e San Francesco sulle pareti.  Nel 1932 Chêne chapelle è divenuta monumento storico, all’interno è vuota, ma all’esterno la corteccia continua a crescere, generando nuovi rami e foglie.

Ogni anno la cappella è visitata da oltre 50mila persone che arrivano qui da tutto il mondo spinte dalla curiosità, ma anche dalla voglia di trovare un luogo intimo in cui raccogliersi in preghiera.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti