Chi è Camilla Maria Vittoria Ricciardi alunna de "Il collegio 2"

Tutto su Camilla Maria Vittoria Ricciardi, la giovane colta e appassionata di teatro entrata nel cast de "Il collegio 2"

Fonte: Instagram

Camilla Maria Vittoria Ricciardi è una delle nuove alunne de “Il collegio 2”. La giovane è stata scelta per partecipare al docu-reality di Rai Due e farà parte della classe formata da 9 ragazzi e 9 ragazze con un’età compresa fra i 13 e i 17 anni, provenienti da diverse regioni d’Italia.

Gli alunni hanno tutti personalità molto forti e particolari, che si scontreranno con le rigide regole del collegio. La classe infatti dovrà studiare come se si trovasse in una scuola degli anni Sessanta. I ragazzi impareranno le poesie a memoria, faranno corsi di calligrafia e dovranno superare un esame finale davanti alla commissione, come avveniva nel 1961.

Camilla Maria Vittoria Ricciardi arriva da Genova e frequenta la Scuola Germanica. Ha 13 anni ed è particolarmente colta, intelligente e chiacchierona. Ha un carattere molto forte, è permalosa e testarda. Fra i suoi tanti interessi ci sono il tennis e lo skate, da ben cinque anni pratica anche recitazione a teatro. Sua madre è un avvocato, mentre il padre è magistrato. Come figlia unica ovviamente ha avuto un trattamento privilegiato che l’ha portata ad essere particolarmente sicura di sé. Si definisce una ragazza “molto social” e non riesce a fare a meno dello smartphone e di condividere la sua vita sul web.

Per questo motivo per lei “Il collegio 2” rappresenta una grande sfida. All’interno della scuola infatti non è possibile portare gli smartphone, né utilizzare Twitter, Instagram e Facebook, visto che questi strumenti erano assenti negli anni Sessanta. Non solo: Camilla Maria Vittoria Ricciardi dovrà imparare a tenere a freno la sua esuberanza e la voglia di primeggiare, ascoltando con attenzione e senza replicare i professori. La ragazza ce la farà a sopportare la vita nel collegio oppure mollerà? Lo scopriremo nelle puntate de “Il collegio 2” che andranno in onda a partire dal 26 settembre su Rai Due.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti