Chi è Post Malone, il rapper di "Rockstar"

Scopriamo chi è Post Malone, il rapper di "Rockstar" che ha conquistato Justin Bieber e Kanye West

Fonte: Ansa

Vero nome Austin Post, Post Malone è uno dei rapper più amati del momento. Classe 1995 è nato il 7 aprile a Syracuse, New York e si è affermato sulla scena musicale con singoli di successo come “White Iverson”, “Too Young” e il più recente “Rockstar”. Quando aveva 10 anni si è trasferito a Dallas con la famiglia e ha iniziato a suonare il suo primo strumento: un sassofono.

Dopo aver ricevuto come regalo il videogioco “Guitar Hero”, ha deciso di imparare a suonare la chitarra e ha fondato la sua prima band metal insieme ai compagni di liceo. L’amore per il rap è arrivato grazie a “Lean Back”, il singolo dei Terror Squad. Da quel momento è cominciata l’avventura di Post Malone nel mondo del rap. A 16 anni ha realizzato il suo primo mixtape, diventando immediatamente famoso fra gli adolescenti del suo quartiere.

Terminato il liceo, Post Malone si è trasferito in California. Qui la fortuna e alcune conoscenze l’hanno portato ad incontrare 1st Down e Sauce Lord Rich, produttori di artisti del calibro di Tyga, Diplo, Iggy Azalea e 2Chainz. Grazie a loro ha prodotto il brano “White Iverson”.

La canzone scritta in pochi giorni, con un sound inedito e psichedelico ha avuto un immediato successo e cinque mesi dopo la pubblicazione la Republic Records ha contattato l’artista per firmare un contratto. Da allora Post Malone ha prodotto una serie di singoli di successo fra cui “What’s Up” e “Tear$”, inserito nei mixtape di 5o Cent e Young Thug.

L’ultimo successo in ordine di tempo è il brano “Rockstar”, divenuto in pochi giorni il più ascoltato al mondo su Spotify e in tutte le piattaforme con oltre 140 milioni di stream. Non a caso a soli 22 anni Post Malone ha conquistato davvero tutti da Justin Bieber a Kanye West. “Rockstar” ha battuto ogni record divenendo il miglior debutto del 2017.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti