0, 0, 0, 0, 0, 1, 0 trend

Chi è Riccardo Tosi, alunno de "Il Collegio 3"

Riccardo Tosi è fra i protagonisti de "Il Collegio 3", scopriamo qualcosa di più sul ragazzo di Verona

La trasmissione “Il Collegio” riparte su Rai Due, con una nuova classe di alunni pronti a confrontarsi con la scuola nel periodo del ’68.

Fra i protagonisti della terza edizione del programma Rai, al via martedì 12 febbraio, c’è Riccardo Tosi, un ragazzo di 17 anni che vive a Verona. Nella sua presentazione ufficiale, il giovane ha dichiarato di avere «due famiglie»: una è quella formata dal padre, dalla madre e dal fratello, l’altra è il sindacato studentesco.

A questo proposito, ha aggiunto: «Io lavoro per il sindacato degli studenti. Per me è come se fosse una seconda casa, perché ci ritroviamo spesso e discutiamo di temi che vanno dai diritti degli studenti all’attualità. Grazie al sindacato studentesco ho finalmente tirato fuori il mio carattere, sono sceso in piazza e ho fatto sentire la mia voce. E ora sto andando a bomba!».

Il padre di Riccardo fa il poliziotto. Sul figlio, futuro protagonista de “Il Collegio 3“, ha ammesso: «Vedere mio figlio manifestare mi ha lasciato un po’ “così” perché io, di solito, sto dall’altra parte. Però io l’apprezzo».

La madre di Riccardo ha rivelato che, in passato, suo figlio è stato vittima di bullismo: «Lui ha un bel modo di fare, sa ascoltare gli altri. Non è uno che prende in giro. Essendo stato lui vittima di bullismo sa come ci si sente». Riccardo, del suo carattere, ha detto: «Io sono un tipo testardo e se trovo un muro davanti a me lo butto giù e cerco di superarlo».

Durante il provino per partecipare al programma Rai, Riccardo Tosi ha affermato che scenderebbe in piazza a manifestare «per la scuola, perché è importante un’istruzione di qualità che faccia crescere i giovani, per poi indirizzarli in un modo migliore al mondo del lavoro».

Riccardo Tosi dovrà affrontare l’avventura de “Il Collegio 3” assieme a altri 8 ragazzi e 9 ragazze. Con loro, sarà catapultato in pieno 1968, un anno particolarmente significativo e ricco di cambiamenti sociali per i giovani dell’epoca che animavano le piazze.

Nel severo Collegio Convitto di Celana, a Caprino Bergamasco, saranno ancora in vigore le ferree regole disciplinari degli anni Sessanta. Riusciranno Riccardo e gli altri giovani del 2018 a cogliere e reinterpretare lo spirito del Sessantotto?

Chi è Riccardo Tosi, alunno de "Il Collegio 3"

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti