Chi è Susy Laude, concorrente di "Dance Dance Dance"

Scopriamo chi è Susy Laude, l'attrice compagnia di Dino Abbrescia e concorrente di "Dance Dance Dance"

Fonte: Ansa

Fra i concorrenti di “Dance Dance Dance”, il nuovo programma in onda su Fox, c’è anche Susy Laude. L’attrice farà coppia con il compagno Dino Abbrescia, cimentandosi in balletti e coreografie per convincere i giudici. Il duo dovrà vedersela con gli altri protagonisti dello show. Fra questi troviamo l’ex Lollipop Roberta Ruiu che gareggerà con Tommaso Zorzi, ma anche Marco Delvecchio con la figlia Federica.

Classe 1976 è nata a Salò e si è laureata in Spettacolo all’Università di Parma. Dal 1997 ha frequentato presso il Teatro delle Briciole di Parma un corso di recitazione ed è entrata a far parte della compagnia teatrale. In seguito ha coltivato la passione per la danza e si è diplomata presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico di Roma.

Nel 1998 ha esordito come attrice a teatro. L’esordio al cinema è arrivato nel 2004 quando ha partecipato a “Cambiamenti di stato” di Giorgio Croce Nanni e “Il giorno + bello” con Violante Placido e Fabio Troiano. Il pubblico ha iniziato ad amarla dopo che è stata scelta per interpretare Eleonora, l’amica di Gin, in “Ho voglia di te”, seguito del celebre “Tre metri sopra il cielo”.

Da allora la sua carriera non si è più fermata. Ha partecipato al film “Non prendere impegni stasera” e alla miniserie “Maria Montessori – Una vita per i bambini” con protagonista Paola Cortellesi. Sul set di “La scelta di Laura” ha conosciuto il collega Dino Abbrescia e fra i due è scoccata la scintilla dell’amore. Nel 2009 dalla loro relazione è nato Nico.

“Ero una di quelle che diceva: “Mai con un attore!” – ha raccontato Susy Laude a “Vanity Fair” -. Per questo quando lui, ogni giorno dopo le riprese, mi chiedeva di uscire, io rispondevo sempre “No, grazie”. Ma dopo che abbiamo finito di girare, lui si faceva vedere meno e ho deciso di prendere io l’iniziativa. Una sera che eravamo usciti, mi sono allacciata il casco del motorino, e gli ho detto: “Se vengo da te?” E lui: “Mi sa che hai bisogno di essere coccolata”. Da allora mi coccola da otto anni”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti