Ciclismo su strada - Olimpiadi Rio 2016: calendario completo ed orari italiani

Le gare di Ciclismo su strada a Rio 2016 apriranno il programma olimpico di questa disciplina. Vediamo insieme le informazioni più interessanti su prove in linea e a cronometro

Fonte: flickr

Il ciclismo su strada a Rio 2016 assegnerà una delle prime medaglie della giornata di apertura delle Olimpiadi. Sabato 6 agosto monteranno in sella gli uomini capitanati da Vincenzo Nibali, mentre domenica 7 agosto toccherà alle donne. Martedì 9 agosto si svolgeranno invece le prove a cronometro femminile e maschile. Il ciclismo venne incluso nel programma dei primi Giochi Olimpici dell’era moderna, ad Atene 1896, ed è uno dei 5 sport che fino ad oggi sono stati presenti in tutte le edizioni dei Giochi. L’ultimo oro olimpico del ciclismo su strada è stato vinto da Paolo Bettini alle Olimpiadi di Atene 2004.

La prova in linea maschile prenderà il via sabato 6 agosto 2016 alle 9:30 ora locale (in Italia saranno le ore 14.30), con gli azzurri che saranno tra i grandi favoriti per la vittoria finale. La squadra italiana, selezionata dal CT Davide Cassani, sarà composta da Vincenzo Nibali (lo squalo di Messina), da Fabio Aru (il Cavaliere dei Quattro Mori), da Alessandro De Marchi, da Diego Rosa ed infine dal funambolico Damiano Caruso. La gara di ciclismo su strada a Rio 2016 si svolgerà sul bellissimo circuito di Fort Copacabana che è stata disegnato dagli organizzatori lungo la bellissima spiaggia di Copacabana.

La prova in linea femminile prenderà il via domenica 7 agosto 2016 alle 12:30 ora locale (in Italia saranno le ore 17.30), ed anche in questo caso la squadra azzurra è una delle nazioni di punta. Sono 5 le ragazze selezionate dal CT Dino Salvoldi: Elisa Longo Borghini sarà la capitana ed avrà al suo fianco Elena Cecchini (3 volte tricolore), l’esperta Tatiana Guderzo e la giovane Giorgia Bronzini. Il percorso della gara famminile di ciclismo su strada di Rio 2016 è lo stesso che dovranno affrontare gli uomini, ma con qualche passaggio in meno del Circuito Grumari (uno dei 2 anelli inseriti all’interno del tracciato).

Martedì 9 agosto sarà la volta delle gare contro il tempo. Alle ore 9:30 (quando in Italia saranno le ore 14.30) partirà la prima atleta della prova a cronometro femminile, mentre alle ore 13 (quando in Italia saranno le ore 18) sarà la volta della prova a cronometro maschile. In campo femminile i colori azzurri a Rio 2016 saranno difesi da Elisa Longo Borghini, mentre al via della crono maschile non ci sarà nemmeno un atleta italiano. L’Italia avrebbe potuto schierare 2 atleti in questa prova, uno dei quali era riservato ad Adriano Malori (vice campione del mondo nel 2015) che ha dovuto rinunciare a causa di un brutto infortunio.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti