Cinque passaggi per disegnare una rosa

L'arte del disegno è una pratica complessa e impegnativa. Ecco cinque passaggi, adatti anche ai principianti in questo ambito, per disegnare una rosa servendosi di una matita

Volete imparare a disegnare una rosa in un modo semplice e veloce? Per prima cosa, occorre procurarsi l’occorrente, ovvero un foglio e una semplice matita; la matita è l’ideale per esercitarsi e soprattutto per coloro non molto esperti nell’arte del disegno. Il primo step consiste nel disegnare una linea, che andrà a rappresentare lo stelo della nostra rosa. La linea dovrà essere perciò non dritta, ma incurvata. Al di sopra della linea disegneremo un cerchio: sarà la base da cui partiremo per disegnare il bocciolo della rosa. Dopo aver dato corpo alla linea da noi disegnata, in modo da renderla più somigliante a uno stelo, procediamo con altri dettagli.

Passiamo al secondo passo della nostra breve guida per disegnare una rosa. Dopo aver disegnato lo stelo e i fondamenti di quello che poi sarà il bocciolo, aggiungiamo altri dettagli al nostro disegno. Aggiungiamo le foglie ai lati dello stelo. Per quanto riguarda il cerchio disegnato in alto, continuiamo delineando al suo interno una sorta di cilindro.

Procediamo con il terzo step: la nostra rosa comincia a prendere una forma concreta. Disegniamo intorno al bocciolo i petali e lo portiamo a termine inserendo un ricciolo al suo vertice. Per perfezionare ulteriormente le componenti del fiore possiamo prendere spunto da una foto di una rosa, o da un altro disegno ben fatto.

La nostra rosa è ormai giunta a termine. Per darle un aspetto ancor più realistico, possiamo colorarla con i colori che più ci piacciono o servirci di una tecnica di ombreggiature impiegando l’utilizzo solo del bianco e del nero. Questa tecnica potrebbe risultare un po’ difficoltosa per le persone che si accingono a disegnare per la prima volta.

Ecco quindi illustrato in pochi passi come disegnare una rosa tramite una metodologia semplice e chiara. Esistono molti altri modi per disegnare una rosa, a cui si potrà attingere una volta resa propria la tecnica di base.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti