Clamoroso gesto di un arbitro internazionale

Sta facendo il giro del web l’immagine che vede protagonista il famoso fischietto.

Fonte: Getty Images

Mark Clattenburg, arbitro inglese, ha deciso di rendere indelebile il suo ricordo della stagione 2015-16.

Il fischietto internazionale, che ha diretto le finali di Champions League ed Europei ha scelto di tatuarsi sulle braccia la coppa dalle grandi orecchie e il trofeo alzato al cielo di Parigi da Cristiano Ronaldo.

A rendere pubblica l’immagine su Facebook ci ha pensato il suo tatuatore di fiducia Mick Mahon.

Nella notte di Milano a scendere in campo a San Siro sono state Real Madrid e Atletico Madrid: il derby spagnolo si è deciso dal dischetto dopo che i 120 minuti regolamentari si erano conclusi sul pareggio grazie alle reti di Sergio Ramos e Ferreira Carrasco.

Il rigore decisivo per i Blancos è stato realizzato da Cristiano Ronaldo, protagonista anche della notte di Parigi con la sua Nazionale contro la Francia.

Nonostante l’infortunio che lo ha visto uscire dal campo dopo solo venti minuti l’ex attaccante del Manchester United ha guidato dalla panchina i suoi compagni riuscendo a raggiungere una vittoria storica.

Ronaldo, che grazie ai due trionfi si appresta a vincere il terzo pallone d’oro della sua carriera, sta facendo molto parlare di sé negli ultimi giorni: il Sun ha pubblicato delle foto del portoghese in vacanza e un dettaglio ha attratto l’attenzione: Ronaldo si è dipinto le unghie dei piedi smaltate di nero.

Chi invece vuole essere protagonista della prossima Champions League è Paul Pogba: che sia Juventus o Manchester United il francese vuole sollevare le Coppe dalle grandi orecchie.

 Il passaggio ai Red Devils sembrava scontato fino a pochi giorni fa ma la sua risposta alla domanda di un tifoso riguardo il suo futuro ha lasciato tutti spiazzati. Ma Mourinho è già pronto ad accoglierlo a Manchester: l’ex allenatore dell’Inter ha preparato un contratto faraonico per lui e una super-offerta per la Juventus difficile da rifiutare.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti