Colazione, ecco perché non devi bere il caffè a stomaco vuoto

Il caffè è una bevanda dalle mille qualità, ma è meglio non assumerlo appena svegli al mattino: ecco alcune valide motivazioni

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Il caffè è la bevanda che più persone al mondo assumono appena sveglie: il potere stimolante della caffeina, che ha reso il caffè capace di navigare nei secoli e fra le civiltà, ci sembra più necessario proprio nel momento in cui ci svegliamo dal riposo notturno (questi 5 cibi svegliano più del caffè, provare per credere!).

Ma è veramente così? In realtà ci sono diverse ricerche che lo smentiscono e che anzi dimostrano che bere caffè a stomaco vuoto non è una grande idea.

Bere il caffè appena svegli, prima di mangiare qualunque cosa, può portare all’assuefazione: in altre parole, la caffeina ci farà sempre meno effetto e sarà sempre meno stimolante. Questo perchè il caffè va ad interferire con la produzione di cortisolo, l’ormone dello stress che però serve a renderci svegli e reattivi, e che proprio in quel momento, cioè al risveglio, è alle stelle.

Inoltre, una ricerca dell’Università di Bath, in Inghilterra, ha dimostrato anche che esiste un rapporto fra caffè e livello di zucchero nel sangue: confrontando i valori di zucchero nel sangue di 29 adulti che hanno bevuto caffè appena svegli, soprattutto se la notte era stata agitata e difficile, è emerso che i valori erano più alti rispetto a chi aveva fatto colazioni diverse.

Infine, bere caffè a stomaco vuoto aumenta la produzione di acido cloridrico che è il principale costituente del succo gastrico: in quel momento però non abbiamo bisogni di succhi gastrici e questi, a lungo andare, provocano patologie come reflusso, ulcera, gastrite. Dopo pranzo invece il caffè aiuta molto, proprio per questa sua capacità, la digestione.

Il caffè al mattino resta un’abitudine irrinunciabile, quasi un rito (lo prendete macchiato? Ecco cosa dovete sapere), ma è preferibile berlo dopo aver mangiato qualcosa. Così potrete approfittare delle tante capacità positive di questa bevanda aromatica, senza risentire di effetti collaterali.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti