I Coldplay da Fazio parlano del concerto di Milano: “Non vediamo l’ora”

I Coldplay sono stati intervistati da Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa, dove hanno parlato dei prossimi concerti di Milano

Fonte: Twitter

I Coldplay sono stati ospiti di Fabio Fazio nel salotto del programma Che Tempo Che Fa. Durante l’intervista la band inglese ha parlato anche dei concerti che si terranno il prossimo 3 e 4 luglio 2017 nello stadio di San Siro a Milano, entrambi sold out a poche ore dall’annuncio. A presentarsi negli studi di Che Tempo Che Fa, sono stati Chris Martin e Jonny Buckland, quest’ultimo è stato definito da Martin come “l’anima dei Coldplay, senza di lui non esisterebbero”.

La band ha presentato il nuovo disco, “A Head Full Of Dreams”, e ha ripercorso i successi ottenuti sino ad oggi. “Ci siamo incontrati vent’anni fa – ha raccontato Chris Martin – il primo pezzo che abbiamo cantato insieme è stato terribile”. “Da piccolo mi dissero che non sapevo cantare” ha poi confessato il cantante, raccontando la sua carriera a Fabio Fazio.Il leader dei Coldplay ha poi svelato di aver creato alcune fra le canzoni più belle del gruppo mentre camminava:  “Quando cammini riesci a conoscere davvero un posto, mi è accaduto lo stesso anche a Milano”. “Non vediamo l’ora di suonare in Italia – hanno poi annunciato i Coldplay – qui c’è una grande energia”.

Proprio il concerto di Milano dei Coldplay è finito al centro di accese polemiche a causa di uno scandalo legato ai biglietti. I ticket per assistere ai live sono andati esauriti in pochissime ore e hanno scatenato un’accesa polemica. Moltissimi biglietti infatti sono stati venduti online e sono arrivati a costare più di mille euro, quando invece il prezzo massimo sarebbe dovuto essere di 150 euro. Un vero e proprio scandalo che, oltre i Coldplay, ha coinvolto anche molti altri cantanti che si esibiranno nel 2016 e nel 2017 in Italia.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti