Colore Pantone 2022: il Very Peri sa di coraggio e creatività

Il 2022 sarà per arte, moda, make up o design delle tinte del Very Peri: questo il nuovo colore Pantone, un blu pervinca con sottotono viola-rosso

10 Dicembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

“Tu apri il tuo armadio e scegli, non lo so, quel maglioncino azzurro infeltrito per esempio, perché vuoi gridare al mondo che ti prendi troppo sul serio per curarti di cosa ti metti addosso, ma quello che non sai è che quel maglioncino non è semplicemente azzurro, non è turchese, non è lapis, è effettivamente ceruleo, e sei anche allegramente inconsapevole del fatto che nel 2002 Oscar de la Renta ha realizzato una collezione di gonne cerulee e poi è stato Yves Saint Laurent se non sbaglio a proporre delle giacche militari color ceruleo. E poi il ceruleo è rapidamente comparso nelle collezioni di otto diversi stilisti”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PANTONE (@pantone)

Chi non ricorda il monologo di Miranda alla stagista Andy sul color ceruleo ne ‘Il diavolo veste Prada’? Ecco, non si poteva riassumere meglio l’importanza dell’annuncio del nuovo Colore Pantone 2022 da parte dell’Istituto omonimo. Si tratta nello specifico di una nuance nuova di zecca che si chiama ‘Very Peri’, o PANTONE 17-2928, o ancora – per i profani – il blu pervinca.

Viola e rosso si mescolano con il blu in un’armonia elegante e senza tempo, che ispira forza mentale, creatività, coraggio, voglia di rinascita. Nel linguaggio della cromoterapia il blu pervinca, insieme al turchese e al blu, combatte lo stress e l’ansia: sentimenti negativi che – volente o nolente – ci hanno influenzato in questi quasi due anni di pandemia.

Leatrice Eiseman, direttrice di Pantone, ha così descritto il blu pervinca: “Very Peri incarna il bisogno di un’attitudine di nuovo vivace e gioiosa, una presenza dinamica che incoraggia la creatività che sa osare e un’espressività fantasiosa. Siamo molto entusiasti perché è un nuovo colore Pantone. Questa è la prima volta che lo facciamo per il Color of the Year”.

Lo vedremo presto insinuarsi nelle vetrine, tra gli scaffali, nei ristoranti più in voga e ne verremo inevitabilmente influenzati: “La società continua a riconoscere il colore come forma fondamentale di comunicazione e modo di esprimere, di influenzare e creare idee ed emozioni, di coinvolgimento e connessione” ha detto ancora la Eiseman.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti