Colpisce l'avversario alle spalle, i tifosi si vendicano

Finisce malissimo un match di kickboxing a Parigi

Finale molto controverso dell’incontro di kickboxing a Parigi tra l’armeno Harut Grigorian e l’olandese Murthel Groenhart. All’inizio del secondo round, Grigorian, intontito da un colpo al volto, ha abbassato i guantoni e ha voltato le spalle al sue avversario, dirigendosi verso il suo angolo. Groenhart ne ha approfittato colpendolo con un massacrante destro e mandandolo ko.

Il pugno alle spalle dell’olandese ha scatenato la furia dei tifosi dell’armeno, che sono saliti sul ring e hanno cominciato a colpire con calci e pugni Groenhart.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti