Colpito dalla palla, il battitore scatena una mega rissa

'Battle royal' durante una partita di MLB


Rissa senza precedenti nel match di baseball del Memorial Day tra i Washington Nationals e i San Francisco Giants: il battitore dei Nationals, Bryce Harper, si è letteralmente scagliato contro il lanciatore avversario, Strickland, reo di averlo colpito con una palla lanciata alla figura.

L’aggressione si è trasformata ben presto in una mega risse, con le panchine a difendere l’una e l’altra parte. Si preannuncia una lunga squalifica per Harper, e non sono escluse sanzioni anche per altri giocatori.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti