Fonte: 123RF

Come eliminare la condensa nelle case spendendo meno di 1 €

Arriva dai social un consiglio utile ed economico per sbarazzarsi della condensa su vetri e specchi di casa.

Pubblicato:

Uno dei problemi più noiosi con i quali, soprattutto in inverno, ci troviamo a combattere nelle nostre case è la condensa. Dalla cucina al bagno, quando la temperatura esterna scende e quella interna aumenta – a maggior ragione, per esempio, se siamo ai fornelli oppure ci facciamo una doccia – i vetri alle finestre e gli specchi sulle pareti finiscono irrimediabilmente per appannarsi. Questo succede perché le particelle d’acqua contenute dell’aria, colpendo le superfici più fredde, passano allo stato liquido.

E allora serve il solito vecchio olio di gomito per ripassare tutto ben bene e tornare a vedere fuori casa o semplicemente a specchiarsi. In alternativa, basta aprire un po’ la finestra, avere qualche minuto di pazienza e la condensa se ne va. Al di là del disagio del momento, però, l’accumulo di acqua sulla superficie potrebbe arrivare a sviluppare delle muffe, problema be più annoso e insalubre.

Per liberarsi della condensa, dalle colonne dell’Irish Mirror arriva il consiglio su come procedere con un metodo super economico. Tutto parte da una domanda condivisa, come spesso succede, su un gruppo Facebook che raccoglie molti appassionati di pulizie. Questo il post di richiesta: “Mi sono appena trasferita in una proprietà in affitto e immancabilmente, ogni giorno, sulle finestre si forma la condensa. […] Ho provato con dei piccoli deumidificatori ma non hanno fatto alcuna differenza. Qualsiasi consiglio sarebbe fantastico”.

E sono stati tanti i suggerimenti arrivati tra i quali il saggio metodo della nonna, ovvero quello di tenere un po’ di sale nella stanza. Una proposta sostenuta e caldeggiata da diversi utenti anche per il suo costo irrisorio oltre che per la facilità di reperimento al supermercato. Il consiglio, quindi, è di utilizzare una piccola vaschetta di plastica e di metterci un pugnetto di sale (altri parlano anche di zucchero o comunque di qualsiasi sostanza con proprietà assorbenti) e il gioco è fatto.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti