Come fare la patente A2: quali limiti osservare

Dopo il compimento dei 18 anni è possibile conseguire la patente A2 che consente di guidare motociclette nel rispetto di determinate limitazioni

La patente A2 può essere considerata come una patente intermedia tra la A e la A1. La prima permette di guidare qualsiasi tipo di motociclo a partire dai 24 anni o dai 20 se si è titolari di patente A2 da almeno 2 anni; la seconda invece abilita alla guida di ciclomotori leggeri al conseguimento dei 16 anni di età.

La patente A2 permette di guidare moto con potenza massima di 35 kW che non superino il rapporto potenza/peso di 0,2 kW/kg. Non esiste quindi un limite relativo alla cilindrata, anzi molte case costruttrici hanno messo in commercio delle moto di cilindrata depotenziata per permettere che gli stessi possano essere guidati dai titolari di patente A2.

Dal mese di gennaio 2013, con la patente A2 si possono guidare moto con potenza fino a 35 Kwh di potenza corrispondenti a circa 47 cavalli, leggermente superiori ai 25 Kwh precedenti. Inoltre la moto non deve avere una potenza di origine superiore ai 70 Kwh, ossia circa 95 cavalli.

Il conseguimento della patente A2 avviene mediante un apposito esame teorico e uno pratico da sostenere con una moto di cilindrata non inferiore ai 400 cc e che rispetti i limiti indicati; se la moto non dispone di cambio manuale ma automatico, si avrà una ulteriore limitazione: si potranno guidare solo moto che siano provviste di cambio automatico.

Tra i listini delle moto troviamo una grande quantità di scooter che possono essere guidati con la patente A2 nonchè diversi modelli di moto. Si segnala in particolare l’Aprilia che ha sviluppato diversi modelli in versione depotenziata, anche in collaborazione con altri produttori, per permetterne la guida anche ai possessori di patente A2.

Anche le case motociclistiche straniere sono intervenute mettendo sul mercato diversi modelli. BMW e Triumph, Suzuki e Honda e ma anche l’americana Harley Davidson, propongono diverse alternative in questo segmento di mercato.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti