Come mangiare il cioccolato per dimagrire

Non serve eliminare il cioccolato dalla dieta, basta seguire queste dritte

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Il cioccolato può aiutare a dimagrire. Questa è un’ottima notizia, ma chiaramente non deve costituire la scusa per andare al supermercato e fare grandi scorte di tavolette da ingurgitare senza dignità. Diciamo però che aggiungerne un po’ alla propria dieta può essere utile per incoraggiare gli obiettivi di perdita di peso.

In effetti il cioccolato aiuta a migliorare l’umore, e quando si è di buon umore è più probabile che si sia predisposti a compiere atti d’amore e di cura della propria persona, come la preparazione di pasti sani e nutrienti.

Il cioccolato aiuta anche a ridurre lo stress, afferma uno studio dell’ottobre 2014 pubblicato sull’International Journal of Health Sciences. Stando a questa ricerca, quando alcuni studenti hanno mangiato quotidianamente cioccolato fondente o al latte per due settimane, il loro stress è migliorato, in particolare nelle persone di sesso femminile. Quando si è stressati, invece, i livelli di cortisolo sono più alti e, nel tempo, ciò può portare ad un aumento di peso.

Detto questo, il consumo di cioccolato non sempre è utile se si vuole perdere peso. Al tempo stesso però astenersi del tutto dal cioccolato può essere pericoloso. Eliminare di colpo un cibo che ci piace molto, infatti, ci induce a desiderarlo ancora di più. Meglio allora concedersi di tanto in tanto delle trasgressioni piuttosto che correre il rischio di cedere alla tentazione di un’abbuffata incontrollata dopo un periodo di astinenza completa.

Il consiglio è di non mangiare più di 30 grammi di cioccolato fondente al giorno, ancora meglio se consumato da un piattino mentre si è seduti e non mentre si guarda la tv sul divano. Questo per favorire un’assunzione consapevole di quel che si sta mangiando. Oppure si può sorseggiare una tazza di tè alla menta con il cioccolato fondente per renderlo più speciale, come un rituale serale.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti