Come rintracciare un pacco

Ci sono diversi siti Internet che mettono a disposizioni sistemi di tracking. Vediamo quali sono

Fonte: Pixabay

Esistono diversi servizi online che permettono alle persone di seguire il tragitto che compie un pacco per raggiungere la propria abitazione. Qualsiasi sito web, però, non può dare alcuna informazione utile se non si ha ben presente il codice di tracking. Quando si acquista un prodotto online, all’interno della ricevuta, è possibile rintracciare questa sequenza. Senza di essa non si può sapere dove si trova il pacco poste.

Alcune aziende permettono ai propri clienti di conoscere anche la data entro cui deve giungere la spedizione a casa. Inoltre, bisogna fare le dovute differenze fra i vari servizi utilizzati. Se la spedizione è stata, infatti, eseguita con Poste Italiane, allora bisogna collegarsi al sito e seguire le procedure. Nel caso in cui sia stato usato un altro sistema, bisogna collegarsi al sito del corriere interessato.

SDA, BRT ed altro

Se la spedizione è stata effettuata tramite SDA allora bisogna collegarsi a www.sda.it. Quindi bisogna cliccare su “Come spedire” e raggiungere la sezione “Spedire in Italia“. Fatto ciò bisogna pigiare su “Ricerca spedizioni”. Giunti a questo punto, in una finestrella sulla destra, si trova una barra in cui inserire il tracking code. Pigiando su “Vai” si aprirà una schermata. Facendo ciò si aprirà la schermata con tutte le informazioni della spedizione.

Con l’acronimo BRT s’intende l’espresso Bartolini. Digitando sulla barra di ricerca https://as777.brt.it/vas/sped_numspe_par.htm?lang=it si aprirà la schermata relativa alle spedizioni. Bisogna fare, però, sempre attenzione al link su cui si sta navigando. Se, ad esempio, si ricerca su Google questo sistema di spedizione c’è il rischio, come segnala il sito stesso, di incappare in pagine false, che imitano l’azienda Bartolini. Il rischio concreto è che vengano rubati dati personali. Nel link deve esserci sempre e solo https://www.brt.it o https://vas.brt.it.

Altri sistemi

Altri sistemi semplici e lineari sono il tracking di TNT e di Amazon. Nel primo caso bisogna collegarsi, tramite browser, a https://www.tnt.it/tracking/Tracking.do. Anche in questo caso basta il codice per effettuare il tracking.

Nella pagina account di Amazon c’è una sezione relativa a “I miei ordini”. Inoltre, buona parte di questi sistemi mette a disposizione un’applicazione relativa a questo sistema. Non c’è da stupirsi. Di App ne esistono ormai di tutti i tipi, anche per scegliere cosa indossare.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti