Come sbucciare lo zenzero? Il trucco che in pochi conoscono

Non si possono utilizzare coltelli o pelapatate per non rovinare la radice (e rischiare di farsi male): ecco quale semplicissimo utensile si può usare

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Lo zenzero è una spezia stimolante e tonificante, molto utilizzata in cucina per il suo sapore aromatico ma anche in fitoterapia, grazie alle sue caratteristiche antinfiammatorie e benefiche per lo stomaco.

Può capitare quindi di utilizzare lo zenzero per fare una tisana o per rendere particolare un cocktail, di doverlo grattuggiare per realizzare i famosi biscottini di pan di zenzero o semplicemente per aromatizzare l’acqua: ormai si trova facilmente in tutti i supermercati, ma quello che non tutti sanno è come si sbuccia correttamente.

Lo zenzero è in realtà una radice, con una pelle molto sottile e una forma particolare, caratterizzata da rientranze e fessure: pelarlo utilizzando un semplice coltello è praticamente impossibile e si rischia anzi di farsi male.

Molti usano quindi il pelapatate, ma anche in questo caso il compito è tutt’altro che semplice e si finisce per sprecare molto prodotto, che finisce tagliato insieme alla pelle: per sbucciare la radice di zenzero, in realtà, esiste un trucchetto molto utile e veramente alla portata di tutti.

Basta utilizzare un semplicissimo cucchiaio, di quelli da cucina, presenti in tutte le case del mondo: il cucchiaio andrà usato di taglio come un coltellino, ma sarà molto più delicato e pulirà alla perfezione lo zenzero senza sprecarlo o rovinarlo eccessivamente.

Una volta imparato a pulire velocemente lo zenzero, sarà più semplice utilizzarlo per molte ricette fresche e gustose, ma anche semplicemente per masticarlo di tanto in tanto durante la giornata: masticare un pezzetto di zenzero è infatti ottimo per la digestione (e aiuta a combattere le nausee gravidiche), ma è anche un valido aiuto nelle diete dimagranti grazie al suo effetto termogenico, utilissimo anche quando si è raffreddati o influenzati.

Lo zenzero è dunque una spezia dai mille benefici ed utilizzarla al meglio può essere solo un vantaggio per la salute e il gusto!

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti