Come spellare le mandorle in modo facile e veloce

In commercio esistono già spellate, ma costano decisamente di più: ecco un semplice espediente per spellare le mandorle in casa, a costo zero

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Le mandorle sono tra la frutta secca più golosa: alla base di moltissime preparazioni dolci, hanno un gusto inconfondibile ma anche un bagaglio di vitamine e sali minerali che le rendono sane, oltre che gustose (come conservare al meglio la frutta secca, leggi qui).

La frutta secca, lo sappiamo, fa bene alla salute: le mandorle non fanno eccezione e anche se non sono esattamente ipocaloriche, possono essere mangiate anche tutti i giorni, in piccole dosi.

Quando le mandorle sono ingredienti di ricette, dolci o salate (mai assaggiato il pesto rucola e mandorle?), in genere vanno spellate: un’operazione che può risultare non molto semplice e veloce. Vengono anche vendute già pelate, ma ad un prezzo molto più salato: ecco quindi qualche trucchetto per spellare velocemente le mandorle in casa, senza bisogni di attrezzi particolari.

Il primo espediente che vi aiuterà a spellare le mandorle è l’ammollo: se non avete fretta, lasciate almeno per un’ora le mandorle a bagno in acqua tiepida o temperatura ambiente. Trascorso questo tempo, toglietele dall’acqua e sfregatele semplicemente con le dita: la pellicina verrà via facilmente.

Stesso risultato, ma ancora più semplice ed immediato usando il microonde: se scegliere di usare questo metodo, scaldate prima una ciotola d’acqua per 2 minuti e poi inseriteci le mandorle, fate andare il microonde a una potenza di almeno 650 W per 2 minuti e poi spegnete (il microonde serve per spellare anche un altro gustoso frutto autunnale)

Infine, potete far bollire l’acqua sul fuoco e poi metterci le mandorle a “cuocere” per 1 minuto circa: anche in questo caso, una volta tolte dall’acqua le mandorle si spelleranno con un semplice e delicato sfregamento.

L’importante è che dopo averle spellate le mandorle siano ben asciutte: potete asciugarle con un panno, ma vanno lasciate asciugare completamente all’aria, stese su un piano, in modo che si secchino completamente, prima di utilizzarle per qualunque tipo di ricetta.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti