Come tagliare l'anguria in modo perfetto in pochi secondi

Siete sempre in difficoltà quando vi trovate a dover tagliare un cocomero? Ecco il trucchetto per ottenere fette uguali senza usare il coltello

18 Giugno 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Concordiamo tutti sul fatto che l’anguria sia il frutto dell’estate (anche le fragole sono gettonate: lavatele in questo modo)? Affermativo, ovviamente! D’altronde sia per gli adulti che per i più piccoli una delle gioie più indescrivibili della stagione calda è quella di fare incetta di cocomero insieme agli amici, sputare i semini ovunque e ritrovarci con mani e viso appiccicosi… (Ma sapete come si conserva correttamente? Attenzione a non commettere questo errore)

Già, ma come tagliare l’anguria in modo perfetto in pochi secondi, senza perdere tutto il succo, un sacco di tempo e la pazienza? Spesso – lo sapete – dividere il cocomero in parti simili sembra una vera impresa, tuttavia grazie al web sta spopolando un metodo veramente semplicissimo che è stato mostrato da una utente di Reddit e poi è finito su Facebook trovando un buon successo in termini di like, condivisioni e commenti.

L’ingegnosa donna ha mostrato un’anguria tagliata per il verso della lunghezza, poi ha preso il filo interdentale e lo ha usato per tagliare la polpa del frutto rispetto alla scorza esterna. Il secondo passaggio prevedeva poi un’ulteriore divisione del cocomero in spicchi più o meno uguali sempre affondando il filo interdentale all’interno dell’anguria.

How to cut a watermelon 🍉

Pubblicato da Kelly Rose Sarno su Lunedì 25 maggio 2020

L’utente ha però fatto notare che il gusto del cocomero potrebbe avere un vago sentore di menta, ma tutto sommato la facilità con cui ha fatto a pezzi l’anguria supera questo piccolo inconveniente.

Tra i tanti utenti che hanno commentato il pratico trucchetto, c’è chi ha in effetti apprezzato il retrogusto diverso, chi ha proposto di mettere un pizzico di sale sul filo interdentale per annullare il sapore di menta e chi ha suggerito di usare al suo posto o una lenza da pesca oppure del semplice filo per cucire.

Insomma, a guardare il video, è facile… Ora non vi resta che provare e dirci se è davvero possibile tagliare un’anguria in pochi secondi e senza fatica con questo metodo!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti